Fratelli d’Italia, Berlato: “aprire la stagione congressuale”

0
11
Berlato
Berlato

“Riteniamo sia giunto il momento di aprire la stagione congressuale di Fratelli d’Italia. Negli ultimi mesi abbiamo raccolto le richieste di tanti militanti e dirigenti che condividono la necessità di essere rappresentati da una classe dirigente legittimata dall’elezione da parte della base e non di nominati dall’alto. Necessità che il sottoscritto manifesta pubblicamente e all’interno delle sedi di Partito da lungo tempo, ancora da quando ricopriva il ruolo fiduciario di Coordinatore regionale del Partito in Veneto. Per questo oggi lanciamo un vero e proprio appello a Giorgia Meloni ed ai vertici nazionali del nostro Partito” scrive in una nota l’on. Sergio Berlato, Deputato Italiano al Parlamento Europeo.

“Dopo otto anni dalla nascita di Fratelli d’Italia, e con un consenso ben diverso da quello degli albori, risulta difficile pensare di poter gestire il Partito senza un’adeguata selezione della classe dirigente attraverso uno strumento democratico e partecipativo come quello congressuale” prosegue l’on. Sergio Berlato.

“Si tratta anche di una questione di coerenza, valore che non ci limitiamo a predicare ma abbiamo dimostrato di saper praticare. Occorre farlo anche per continuare a garantire una crescita costante al progetto politico di Fratelli d’Italia e per salvaguardarne i principi ed i valori che lo hanno contraddistinto sin dalla nascita. Considerato che da sempre ci siamo schierati contro le liste bloccate per garantire agli elettori la possibilità di scegliersi i propri rappresentanti attraverso lo strumento delle preferenze, dovremmo dare l’esempio e garantire questa buona pratica per quanto riguarda la gestione interna del Partito” conclude.