Dpcm, Variati: “nessun scaricabarile, sindaci aiutati da prefetti e Comitato ordine pubblico”

0
14
Variati
Variati

Il sottosegretario all’Interno Achille Variati (PD), ex sindaco di Vicenza, intervistato da RaiNews24 ha risposto alle perplessità dei sindaci sul nuovo Dpcm. Molti primi cittadini di diverse regioni avevano accusato il governo Conte di voler scaricare su di loro la responsabilità di gestire il divieto di accesso a vie o piazze che fossero particolarmente pericolose per gli assembramenti.

“Nessun scaricabarile – ha detto Variati – l’alternativa era una chiusura generalizzata di locali notturni, pub, ristoranti, bar. Si è invece deciso di intervenire in maniera chirurgica in aree particolari. L’autorità sanitaria locale in quel caso è il sindaco, ma non sarà lasciato solo, perché sarà supportato dal Comitato d’ordine pubblico, che esiste in ogni capoluogo di provincia, e dal prefetto”.