Dati comunali del contagio, Marchetti (Pd) presenta Interrogazione sulla mancata pubblicazione a Vicenza

0
18
Marchetti
Marchetti

I contagi da Coronavirus – è scritto in una Interrogazione comunale di Alessandro Marchetti del Pd – nelle ultime 24 ore in Veneto, secondo i dati diffusi, sono in crescita e preoccupano, più di mille nella nostra Regione, si tratta di uno degli incrementi regionali più rilevanti a livello nazionale. Sono importanti anche i numeri che riguardano i decessi, i ricoverati in area non critica, quelli in terapia intensiva e le persone attualmente in isolamento.
Per condividere la responsabilità nei comportamenti delle persone, è necessario dare alla popolazione un’informazione tempestiva. La percezione del rischio influenza la prudenza dei comportamenti, più i contagi crescono nella propria zona e più aumenteranno spontaneamente le precauzioni.
Si apprende dalla stampa che in Veneto, quarta regione in Italia per numero di downloads, l’app “Immuni” ha un problema di funzionamento piuttosto serio: il database non è mai stato aggiornato con i dati dei soggetti positivi.
Considerato che:
– in altre regioni a breve entreranno in vigore disposizioni molto restrittive sugli spostamenti, orari di apertura delle attività economiche, ecc.,
– sono facilmente rintracciabili nel web le informazioni sui contagi a livello regionale e provinciale, ma non a livello comunale,
– altri Comuni, come ad esempio Isola Vicentina, comunicano nel proprio sito la presenza di nuovi casi di contagio nel territorio comunale.
Tutto ciò considerato e evidenziato, il sottoscritto consigliere comunale
INTERROGA
il Sindaco o l’Assessore competente per conoscere:
1) quale sia lo stato del funzionamento dell’app “Immuni”, visto che il nuovo Dpcm obbliga le Asl a caricare sull’app il codice di chi è positivo al tampone;
2) quale sia il livello di pressione sulle attività dell’ospedale e quale il grado di diminuzione delle prestazioni non riguardanti il Covid;
3) quali siano le misure che si stanno adottando per proteggere i giovani, i quali hanno in generale un importante bisogno di socializzazione;
4) se l’Amministrazione intenda pubblicare nel sito comunale (oltre alle indicazioni già presenti) i dati quantitativi dei contagi presenti nell’ambito comunale.