Covid, Berlato (FdI): “perché restrizioni non valgono anche per centri sociali?”

0
56
Sergio Berlato
Sergio Berlato

“È evidente che le regole non valgono per tutti. Nell’ultimo delirante Dpcm del governo viene disposto divieto di assembramento, divieto di manifestazioni se non statiche, divieto di sostare fuori dai bar, divieto di fare ricevimenti di nozze o battesimi nel numero
superiore a trenta invitati e altro ancora. Tutte queste regole non valgono per i rappresentanti dei centri sociali che ieri pomeriggio a Bologna hanno manifestato con fumogeni e scontri con le Forze dell’Ordine fregandosene bellamente delle norme a cui invece devono
sottostare tutti gli altri cittadini”. Ad affermarlo in una nota è l’eurodeputato vicentino di Fratelli d’Italia Sergio Berlato. “Mi auguro che vengano presi provvedimenti esemplari contro questi personaggi che ancora una volta scendono in piazza in spregio dell’Autorità e della salute pubblica – aggiunge – soprattutto in un momento delicato come questo in cui la curva dei contagi da Coronavirus continua a crescere e il governo minaccia lockdown nel paese”.