Coronavirus, Morosin (Partito dei Veneti): «Gente è disperata, sciopero fiscale»

0
278

Alessio Morosin, candidato del “Partito dei Veneti” alle prossime elezioni regionali, in un duro video su Facebook ha lanciato la proposta di «disubbedienza fiscale» contro lo Stato italiano, che, dice, «è arrivato al fallimento». A pochi giorni dal 25 Aprile Morosin parla di «nuova Costituente». Morosin invita il governatore Luca Zaia a unire tutti i veneti e portarli in piazza. «Potremmo fare un conto dove i veneti versano soldi – spiega ancora il leader del PDV – e poi la Regione tratta con lo Stato quali compartecipazioni condividere e quali no in base agli adempimenti che lo Stato farà con gli obblighi assunti con il nostro territorio. Bisogna fare scelte coraggiose».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui