Colli Euganei, Berlato (FdI): “è allarme cinghiali, servono piani gestione in aree protette”

0
23
Berlato
L'eurodeputato vicentino Sergio Berlato

“I cittadini e gli agricoltori residenti nei Colli Euganei sono oramai esasperati a causa dell’incontrollato numero di cinghiali presenti nella zona” scrive in una nota l’onorevole Sergio Berlato, Deputato Italiano di Fratelli d’Italia al Parlamento Europeo.

“L’ultimo incidente risale a pochi giorni fa a Torreglia, dove un motociclista è rimasto ferito a causa dello scontro con un cinghiale. Uno studio dell’Università di Padova, in collaborazione con le organizzazioni professionali agricole, ha evidenziato l’impatto devastante che ha sul territorio l’eccessiva presenza di cinghiali, non solo per i gravi rischi inerenti alla sicurezza stradale, ma anche per quanto riguarda i danni provocati ai terreni e alle attività agricole.” prosegue l’onorevole Sergio Berlato.

“Per evitare che la situazione degeneri ulteriormente, è indispensabile e non più procrastinabile l’attuazione di piani di gestione e controllo efficaci, non solo nei territori in cui è consentita l’attività venatoria ma in particolar modo nelle aree protette” conclude l’eurodeputato.